One, No One and One Hundred Thousand (2019)

One, No One and One Hundred Thousand Luigi Pirandello William Weaver One No One and One Hundred Thousand The novel had a rather long and difficult period of gestation Pirandello began writing it in In an autobiographical letter published in the author refers to this work as the erest of all
  • Title: One, No One and One Hundred Thousand
  • Author: Luigi Pirandello William Weaver
  • ISBN: 9780941419741
  • Page: 154
  • Format: Paperback
One, No One and One Hundred Thousand Luigi Pirandello William Weaver The novel had a rather long and difficult period of gestation Pirandello began writing it in 1909 In an autobiographical letter, published in 1924, the author refers to this work as the.erest of all, profoundly humoristic, about the decomposition of life Moscarda one, no one and one hundred thousand This novel which accompanied the most significant years of PirThe novel had a rather long and difficult period of gestation Pirandello began writing it in 1909 In an autobiographical letter, published in 1924, the author refers to this work as the.erest of all, profoundly humoristic, about the decomposition of life Moscarda one, no one and one hundred thousand This novel which accompanied the most significant years of Pirandello s productive career signals the absolute apex of the narrative tension of the writer It is not by chance that the search for authenticity, a predominant theme of Pirandellian narrative writing, culminates precisely in the adventures of Vitangelo Moscarda, the protagonist of this novel.
One, No One and One Hundred Thousand Luigi Pirandello William Weaver

  • [Ã One, No One and One Hundred Thousand || ✓ PDF Download by ✓ Luigi Pirandello William Weaver]
    154 Luigi Pirandello William Weaver
  • thumbnail Title: [Ã One, No One and One Hundred Thousand || ✓ PDF Download by ✓ Luigi Pirandello William Weaver]
    Posted by:Luigi Pirandello William Weaver
    Published :2019-08-16T01:25:07+00:00

One thought on “One, No One and One Hundred Thousand

  1. Glenn Russell

    FINAL REVIEWLuigi Pirandello 1867 1936 Nobel Prize winning Italian playwright, novelist, poet and short story writer, perhaps best known for such outstanding plays as Six Characters in Search of an Author One, No One, and One Hundred Thousand is so well constructed, each section flowing smoothly into the next, it s as if the author penned all one hundred sixty pages in a single, uninterrupted creative burst Remarkably, it s just the opposite Luigi Pirandello worked on this short novel on and off [...]

  2. Maria

    My son asked me what I was reading and for a second I did not know how to answer I only said One, no one, and one hundred thousand What do you mean Well you re one, right Yes And for me you are my son, to Anna you re her biggest brother, to grandmother you are her grandson, for the teacher you are Peter, that boy who disturbs the class , to Victor you are his friend, for each person you re someone else smiling Yes But for you Who are you to you None of those, right Each sees you in his own way w [...]

  3. Andrei Tamaş

    Lectur cu un u or iz de filosofie existen ialist , Unul, nici unul i o sut de mii prezint natura multipl a fiin ei umane, natur dat de raportul acesteia cu oamenii din jur eu m nf i ez ntr un fel n ochii lui X, ns n alt fel n ochii lui Y iar asta nu depinde exclusiv de mine, ci i de ei Se reg se te, de asemenea, lupta naturii fizice a trupului cu eul sufletul , ca i cum trupul ar fi un concept eterogen fa de suflet ncerc nd s se debaraseze de propria i percep ie asupra sa i inclusiv de percep ia [...]

  4. Daniel Gamboa

    A book that blows you away Why Well, Mr Pirandello s novel is one of those that will make you doubt about who you are for years This is the book I would pick up if I were asked to choose the one novel which has taught me the most about life This novel is not an easy read, but, don t worry, whenever you see yourself not understanding, there will be something telling you that it s OK, because that it s the point to open your mind in order for you to learn about yourself otherwise, frustration won [...]

  5. Sara

    Credete pure che, se qualche dispiacere ha potuto recarvi l esperienza or ora fatta, quest niente, mio caro, perch voi non siete due soltanto, ma chi sa quanti, senza saperlo, e credendovi sempre uno.Questo il succo, in realt Questo e molto di pi.Ho adorato la prima met del libro, una bella chiacchierata con qualcuno che ha fatto una scoperta esilarante per me , una chiacchierata fra amici sulla percezione di noi stessi e degli altri.Una chiacchierata che finisce con me che non posso fare a meno [...]

  6. Gorkem Y

    Kitab n konusu, her ne kadar ok basit fiziksel kusurlar n insan n kendi bilincinde yol a t sorunlar bireyden hareketle birden farkl bak a s yla baksa da, kitab n anlat m n bay k buldum San r m bunun alt nda monolog anlat mlar ve teatral anlat mlar Zaman nda ok okumam n etkisi vard.Beklenti olarak farkl bir mizah ve abs rd anlat m beklentisiyle okumaya ba lamam be enmemem de ok etkili oldu Bunun yan nda, kitab n gittik e ki isel geli im ve Osho tarz sevgi i imizde tarz nda bir t re kay nca ilgim [...]

  7. Dagio_maya

    La vita si muove di continuo, e non pu mai veramente vedere se stessa Sono sicura che molti, come me, abbiano esperimentato un certo stupore nell ascoltare la propria voce registrata Ma proprio cos la mia voce l inevitabile domanda che faremo a chi presente Io ho fatto un esperimento da cui ho ricavato ben tre risposte differenti un secco Si , un laconico No , un ruffiano Beh, la tua voce pi dolce .La realt , come ci racconta Pirandello, una per noi stessi ma nel momento in cui ci si accorge di [...]

  8. K.D. Absolutely

    This philosophical book was first published in 1926 and was written by Italian novelist Luigi Pirandello 1867 1936 Pirandello won the Nobel Prize for Literature in 1934 for his bold and ingenious revival of dramatic and scenic art The story is about a man Vitangelo Moscarda who one day, was told my his wife that his nose leans to the right Moscarda does not notice it before as he thinks that his nose was straight this image of himself seems to be what one means in the title However, the comment [...]

  9. Anabela Mestre

    Este livro, foi o ltimo escrito por Luigi Pirandello, antes de morrer O autor foi Pr mio Nobel da Literatura em 1934, e embora de diga que tem uma vasta obra, o primeiro livro que leio dele.Tudo come a, com um simples coment rio da mulher de Vitangelo Moscarda, pois bem, ela aponta lhe um defeito no nariz, que este estar inclinado para a direita A partir da Vitangelo entra numa espiral que o leva at loucura Entra num mon logo, em que as premissas s o Quem serei eu para mim Quem serei eu para os [...]

  10. Acrasia

    Incredibile e impressionante quanto sia vero che gli altri ci vedono in centomila sfaccettature diverse.E noi che crediamo di essere cos , come siamo Ma come siamo Mi ha fatto riflettere sul modo in cui a volte giudichiamo senza conoscere e viceversa ci sentiamo giudicati.Per la prima volta ho sperimentato l audiolibro, che si presta bene ad un testo del genere costituito per lo pi da monologhi, senza troppi dialoghi.

  11. Altay Aktar

    Yol haritas ya da ne adlandirirsaniz art k Okumaktan b y k keyif ald m Ya ad m s rece tekrar tekrar okuyaca m kitaplardan biri oldu Aynaya bak nca d nd ren kitap.

  12. Elis

    Non altro che questo, epigrafe funeraria, un nome Conviene ai morti A chi ha concluso Io sono vivo e non concludo La vita non conclude E non sa di nomi, la vita Quest albero, respiro tr mulo di foglie nuove Sono quest albero Albero, nuvola, domani libro o vento il libro che leggo, il vento che bevo Tutto fuori, vagabondo Io esco ogni mattina, all alba, perch ora voglio serbare lo spirito cos , fresco d alba, con tutte le cose come appena si scoprono, che sanno ancora del crudo della notte, prima [...]

  13. Carmo

    Uma simples observa o sobre o seu nariz, foi o suficiente para conduzir um homem ao descalabro total A loucura insinuou se a partir do momento em que percebeu que a imagem que tinha de si pr prio n o correspondia quela que os outros tinham dele O que nos leva a pensar, que tamb m n s qualquer um de n s j ter tido essa percep o A ideia que temos de n s, o que cada um dos outros v em n s, a interpreta o que cada pessoa faz do que dizemos ou fazemos, cria uma multiplicidade de eus que provavelmente [...]

  14. Sara

    La trama di Uno, nessuno e centomila la conoscono tutti ed nota dalla prima pagina Vitangelo Geng Moscarda, guardandosi allo specchio, scopre di avere il naso pendente a destra E probabilmente non ci avrebbe mai fatto caso se non fosse stata sua moglie Dida a farglielo notare.Quell istante per Geng l inizio di un lungo viaggio introspettivo che stravolger la sua vita, e non di poco Perder la sua identit e scomporr se stesso, il se stesso che ha sempre creduto di essere, per ricomporlo in altri c [...]

  15. jeremy

    known primarily as a playwright, luigi pirandello also wrote novels, short stories, and poetry the italian dramatist was awarded the 1934 nobel prize for literature, two years before his lonely death one, no one, and one hundred thousand uno, nessuno, e centomila took pirandello well over a decade to complete and may well be his most popular novel one, no one, and one hundred thousand is a thoughtful, meditative work on the nature of identity, self perception, and madness vitangelo moscarda, the [...]

  16. T4ncr3d1

    Non altro che questo, epigrafe funeraria, un nome Conviene ai morti A chi ha concluso Io sono vivo e non concludo La vita non conclude Il romanzo che mi ha fatto amare Luigi Pirandello ai tempi del liceo Grande, grandissimo genio della letteratura italiana.C tutto, di Pirandello l umorismo, innanzitutto Che dire dell apertura del romanzo in cui il protagonista chiede alla moglie si gli pende il naso E poi il gioco delle maschere, il relativismo, la sua filosofia della frammentazione della realt [...]

  17. Marco Tamborrino

    Quel lontano giorno futuro in cui cambieranno le antologie scolastiche togliendo tutte le inutili decine di pagine di pippe mentali pirandelliane per sostituirle con storie ricche di sentimento.A me ha fatto cagare Punto Prendetelo per un parere soggettivo Il fu Mattia Pascal mi era piaciuto Questo no, non l ho retto Mi sembrato una puttanata Ripetere per 200 pagine un concetto interessante che si poteva esprimere in due Grazie, ma no Qui non c storia Alla faccia del romanzo una speculazione fil [...]

  18. Lys

    Tanto ho amato Il fu Mattia Pascal, tanto ho odiato Uno, nessuno e centomila.Noioso, piatto, soporifero Sar che le letture scolastiche non aiutano certo ad assaporare al meglio un libro, ma l avrei volentieri lasciato perdere dopo meno di dieci pagine.

  19. Özgür Daş

    Fiziki bir kusurun s ylenmesiyle ba layan kimlik aray Ba kalar i in ayr ayr birer insan m y z, kendi i imizde tek bir birey miyiz yoksa bir hi miyiz

  20. Umut

    Ne macera ama Moscarda n n bir soruyla ba layan ki ilik aray g zel bir hikaye e li inde anlat l yor Aray na ayna kar s nda kendisine yabanc la arak ba layan kahraman n, bir olandan hi olana ve sonunda binlerce olana dek y r y bu Roman ad m ad m, uyum i erisinde ilerliyor Yazar n ehir ve do a aras ndaki se imi de g zlerden ka mad.Vitangelo Moscarda l ms z bir kahraman Binlerce.

  21. alice

    Qui viene raccontata la storia di Vitangelo Moscarda, che scopre inaspettatamente di avere il naso pendente verso destra Questa rivelazione lo porta a dubitare della sua identit e a pensare che la percezione che gli altri hanno di lui diverga completamente dalla sua opinione di se stesso Uno, nessuno e centomila esprime perfettamente l idea di frammentazione dell io di Pirandello Secondo l autore infatti la vita un flusso in continuo sviluppo, non pu venire cristallizzata in forme fisse perch qu [...]

  22. Auntie Pam

    Questi sono i libri che mi lasciano perplessa Ne riconosco il capolavoro e la genialit , riconosco la bravura di Pirandello e la sua audacia nel trattare il tema della solitudine e dell alienazione, ma allo stesso tempo questo uno di quei libri per me difficili All inizio ho fatto fatica a leggerlo, lo leggevo a piccole dosi e qualche volta ritornavo sui paragrafi per capire meglio il senso.Alla fine il senso l ho capito, ma mi ha lasciato una tale tristezza addosso che mi sarebbe venuta la vogl [...]

  23. Arwen56

    Ma il guaio che voi, caro mio, non saprete mai come si traduca in me quello che voi mi dite Non avete parlato turco, no Abbiamo usato, io e voi, la stessa lingua, le stesse parole Ma che colpa abbiamo, io e voi, se le parole, per s , sono vuote Vuote, caro mio E voi le riempite del senso vostro, nel dirmele e io, nell accoglierle, inevitabilmente, le riempio del senso mio Abbiamo creduto d intenderci non ci siamo intesi affatto Ironica e amarissima verit Su questo infido e invisibile scoglio si [...]

  24. Piantina_grassa

    Avrei voluto leggerlo con calma e concentrata, non nei ritagli di tempo Mi sarebbe piaciuto rompermi la testa e scornarmi come ho fatto con tutti i testi di Pirandello con cui ho avuto a che fare Pagine illuminanti, logica ferrea, e quello sguardo sulla follia che mi incanta tutte le volte.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *